Dopo il tentato colpo di stato La costruzione turca di macchine sulla via giusta

Author / Editor: Stéphane Itasse / Stéphane Itasse

Nonostante i tempi turbolenti in Turchia, l’industria della costruzione di macchine del paese continua a credere in un clima economico favorevole. I militari avevano tentato un colpo di Stato contro il governo.

“Il sostenimento della nostra catena di approvvigionamento è garantito anche nel futuro e sarà rispettato”, afferma Adnan, Dalgakira, Presidente della Federazione Macchinari Turca, Makfed.
“Il sostenimento della nostra catena di approvvigionamento è garantito anche nel futuro e sarà rispettato”, afferma Adnan, Dalgakira, Presidente della Federazione Macchinari Turca, Makfed.
(Bild: Dalgakıran)

Rispetto alla produzione totale nella costruzione di macchine, che ha ottenuto un record di crescita di quasi il 3 % nel primo trimestre del 2016, le esportazioni durante lo stesso periodo sono aumentate del 4 % per un totale di 6,8 miliardi di dollari come comunicato dall'unione. Germania, USA e UK sono i principali esportatori dei costruttori di macchinari turchi. Rispetto agli anni recenti, le esportazioni in Germania sono aumentate del 6,3 % e del 9,9 % negli USA.

Le grandi aziende tedesche mantengono i piani degli investimenti in Turchia

Si prevede che gli investimenti stranieri in Turchia cresceranno positivamente nei primi due trimestri del 2016. Nello specifico, le aziende tedesche come Bosch, Metro e Siemens hanno recentemente rafforzato la continuazione dei propri piani di investimenti strategici nel paese.

L'economia turca nel passato ha già dimostrato di essere resistente in tempi di turbolenze globali e domestiche. I suoi legislatori hanno enfatizzato che tutte le misure adottate (strategia economia a medio termine della Turchia) prima dei recenti eventi saranno continuate senza alcuna modificate in aggiunta saranno sviluppati ulteriori investimenti e pacchetti di stimolo. Il sostenimento delle nostre catene di approvvigionamento - a partire dalle materie prime fino alla fornitura di beni finiti - verrà garantito in futuro e sarà osservato.

La Banca e la Tesoreria centrali turche assicurano una solida base economica

Dopo il tentato colpo di Stato, la Banca e la Tesoreria centrali turche hanno avviato adeguate misure monetarie e fiscali senza alcun ritardo, per resistere a potenziali scenari avversi sul mercato finanziario e assicurare una solida base economica. Si stima che le banche turche saranno stabili e il tasso di cambio sta fluttuando nel consueto intervallo di tolleranza.

Subscribe to the newsletter now

Don't Miss out on Our Best Content

By clicking on „Subscribe to Newsletter“ I agree to the processing and use of my data according to the consent form (please expand for details) and accept the Terms of Use. For more information, please see our Privacy Policy.

Unfold for details of your consent

(ID:44380417)