Evento sull’energia rinnovabile Il Ghana ospita un’esposizioen di energia rinnovabile

| Editor: Rosemarie Stahl

La seconda edizione della Conferenza ed Esposizione Internazionale sull'Uso delle Risorse Energetiche Rinnovabili (RE Fair) è stata tenuta di recente nel Ghana, in Africa. L'evento in tre giornate, organizzato dalla Commissione Energetica del Ghana, ha cercato di incoraggiare i ghanesi ad accettare l'idea di usare fonti energetiche rinnovabili per un futuro migliore e più pulito.

Il Programma Solare "Tetto nazionale" prevede di fornire pannelli solari gratuiti fino a una capacità massima di 500 Watts di picco a beneficiari qualificati nel settore residenziale.
Il Programma Solare "Tetto nazionale" prevede di fornire pannelli solari gratuiti fino a una capacità massima di 500 Watts di picco a beneficiari qualificati nel settore residenziale.
(Bild: Pixabay)

L'evento ha fornito una piattaforma comune per agenzie governative, settore privato, soggetti dell'industria, finanziatori, investitori, ricercatori, sviluppatori di progetti, produttori, rivenditori, organizzazione della società civile e consumatori per incontrarsi e decidere sulle questioni rivolte a una rapida utilizzazione delle fonti energetiche rinnovabili nel Ghana.

Energia rinnovabile ed efficienza energetica

Organizzato sul tema. "Energia rinnovabile ed efficienza energetica - Accelerare l'accesso all'energia e alla sicurezza", la conferenza ha incluso discussioni su argomenti come le tecnologie per l'energia rinnovabile per la produzione di elettricità, calore e carburante; tecnologie di efficienza energetica; soluzioni per cucinare in modo pulito; e regolamenti, licenze, standard ed etichette. Presentando il punto centrale durante l'apertura della conferenza e dell'esposizione ad Accra, il Ministro delle Finanze, Seth Terkper, ha notato che l'energia rinnovabile è stato un modo sostenibile di garantire l'accesso ai servizi elettrici nelle comunità fuori dalla rete con scarse probabilità di connettersi alla rete nazionale nel futuro prossimo.

Terkper ha inoltre menzionato che l'energia rinnovabile ha avuto il potenziale di aumentare la capacità di produzione energetica nazionale e che una volta ottenuti margini di riserva adeguati, le tecnologie rinnovabili intermittenti come il sole e l'eolico avrebbero aiutato a stabilizzare la situazione energetica. Accogliendo i partecipanti all'evento, il Presidente della Commissione Energetica Dr Kwame Ampofo, ha affermato che ospitare la seconda RE Fair è stata la conferma dell'impegno della Commissione Energetica nella promozione della crescita del mercato dell'energia rinnovabile nel Ghana.

Pannelli solari gratuiti

Il Dr Ampofo ha detto che la visione della Commissione era di ottenere un settore energetico vibrante ove le tecnologie energetiche formassero una parte integrale e dominante dell'economia energetica del Ghana migliorando la sostenibilità del processo di sviluppo del Paese. Egli ha rivelato che la Commissione Energetica avrebbe lanciato il Programma Solare "Tetto nazionale", uno schema di sussidi nel quale i pannelli solari gratuiti fino a una capacità massima di 500 Watts di picco sarebbero stati forniti a beneficiari qualificati nel settore residenziale. Egli ha sostenuto che l'obiettivo del programma era di rimuovere il peso dell'illuminazione residenziale dalla rete nazionale con l'uso di tecnologia solare PV.

Contemporaneamente, il Dr Ampofo ha affermato che il programma avrebbe anche sostenuto l'obiettivo della transizione del Paese dall'uso corrente di bulbi fluorescenti compatti (CFL) all'uso di lampadine LED, riducendo il consumo e promuovendo l'efficenza energetica.

(ID:44380070)